giochi di narrazione sul web

 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Regolamento (L'Alba dei Morti Viventi)

 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Play by Forum
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Anderson
Admin


Registrato: 02/09/05 13:12
Messaggi: 346
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 27/07/2006 17:35    Oggetto: Regolamento Rispondi citando

Vi espongo brevemente il regolamento che intendo utilizzare per il PbF. Si tratta di un regolamento molto semplice, pensato per un gioco molto narrativo e di stile cinematografico.

1) "classi" di personaggi:
Ogni personaggio appartiene ad una di queste due ampie categorie:
Gli uomini d'azione (o donne d'azione, naturalmente) sono quei personaggi che in una situazione di pericolo, stess o combattimento sono in grado di mantenere i nervi saldi e ad agire in maniera razionale. Tipicamente sono anche in grado di sparare o di combattere in corpo a corpo.
I colletti bianchi sono invece quei personaggi non abituati all'azione che di solito si fanno prendere dal panico e non sono in grado di rendersi molto utili in una situazione di pericolo.

La distinzione tra i due tipi di personaggio influenza esclusivamente le scene d'azione, che saranno comunque meno frequenti rispetto alle scene di dialogo.
Nota importante: vorrei avere più o meno lo stesso numero degli uni e degli altri, quindi chi arriva per ultimo potrebbe trovarsi una scelta obbligata!

2) punti karma:
Ogni personaggio avrà a disposizione un certo numero di punti "karma" che potrà utilizzare per riuscire in azioni altrimenti impossibili o molto difficili.
I punti verranno elargiti dal narratore ogniqualvolta farà capitare qualcosa di particolarmente sfortunato ad un PG; e viceversa, quando il punteggio di karma di un personaggio sarà basso, gli accadranno cose orribili così che possa recuperare punti karma.
A parità di sfortuna, i "colletti bianchi" guadagneranno più punti karma degli "uomini d'azione" (direi il doppio, ma è ancora da definire).
Anche questa meccanica si applica solo alle scene d'azione.


Post preparato molto in fretta, ci saranno di sicuro molte cose da definire meglio. Naturalmente potete fare domande o commenti.

In un prossimo post vorrei dettagliare la scheda del personaggio (più che altro una traccia dei punti importanti da definire) e la gestione del tempo di gioco (post, scene, capitoli).


Edit:
Un'ulteriore nota sui colletti bianchi: si tratta delle "persone normali", che non sono abituate a gestire situazioni di emergenza (o almeno non il tipo di emergenza in cui sei inseguito da mostri antropofagi) ma hanno qualità e competenze diverse.
Il fatto di avere più punti karma permette loro di rendersi comunque utili, solo che lo faranno in maniera meno ovvia rispetto ai personaggi d'azione.
_________________
"Zombi... mi terrorizzano!" – Kaufman – Land of the Dead
powered by Ubuntu Linux
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Anderson
Admin


Registrato: 02/09/05 13:12
Messaggi: 346
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 30/07/2006 17:41    Oggetto: Rispondi citando

Per la definizione dei personaggi (nome, estrazione etnica, eccetera) tenete presente che la cronaca sarà ambientata negli Stati Uniti (per la precisione in Pennsylvania). Se avete dubbi su nomi o cognomi chiedete pure consiglio al narratore Wink

La prima parte della scheda sarà pubblica, visibile da tutti i giocatori.
La seconda e terza parte sono più che altro una traccia per aiutarvi a definire il personaggio; mi basta una descrizione molto sintetica per ciascuno di questi punti, l'importante è che per voi siano chiari e che se qualcuno non lo è, vi soffermiate a rifletterci. La terza parte è un questionario da sottoporre al vostro personaggio Razz

Scheda del personaggio

Parte I: per cominciare
Nome: il nome che verrà usato nella narrazione in terza persona per riferirsi al vostro PG; dovrebbe essere qualcosa di semplice e breve, in stile cinematografico, tipo un nome di battesimo, un diminutivo o simili (es. John, Kate, Beckie, Jess, A.J., Butch)
Nome completo: può capitare di doversi presentare, quindi servono nome e cognome (ed eventuale iniziale di mezzo).
Età: quanti anni ha il PG (e/o quanti ne dimostra)
Concept: in breve "cos'è" il vostro personaggio; anche qui lo stile cinematografico suggerisce una cosa semplice tipo Militare, Infermiere, Sergente di polizia, Teenager, Avanzo di galera, Prete... (il fatto che il concept debba essere semplice non preclude che il personaggio abbia una personalità o un background complessi)
Classe di personaggio: uomo d'azione o colletto bianco?
Prima impressione: una breve descrizione (aspetto fisico, atteggiamento, modo di muoversi, di parlare, di vestirsi...); anche qui basta qualcosa di semplice che dia un'idea di come uno sconosciuto giudicherebbe il personaggio a prima vista.

Parte II: background
Carattere: come si comporta e come reagisce il personaggio (es. impulsivo, prepotente, accomodante...)
Personalità: com'è realmente il personaggio, come pensa, cosa sente, come si rapporta con gli altri (insomma, come intendete giocarlo)
Storia personale: un breve resoconto del passato del PG, e soprattutti degli eventi che lo hanno formato o cambiato (se ce ne sono)
Storia recente: chi ha perso a causa dell'epidemia, di chi non ha più notizie, eccetera
Preludio: dove (e con chi) si trovava il personaggio quando tutto è cominciato

Parte III: questionario
1. Quali sono i tuoi valori?
2. Quali sono i tuoi obiettivi?
3. Cosa sei disposto a fare per raggiungerli?
4. E cosa non sei disposto a fare?
5. Come vorresti (o pensi di) uscire da questa situazione?
6. Perché o per cosa vale la pena sopravvivere in questa situazione?
7. E per cosa vale la pena morire?
8. Come pensi di poter essere utile al gruppo?
9. In che modo puoi diventare un problema per il gruppo?
10. Con quale tipo di persona non sei disposto a collaborare?

Le ultime due domande dovrebbero definire i principali conflitti tra i personaggi.
Dovete inventarvi un motivo per cui il PG può diventare un problema: siate creativi, e comunque non sono accettabili personaggi che non siano in qualche modo "problematici".
Alla domanda "con quale tipo di persona non sei disposto a collaborare?" potete rispondere sulla base di incompatibilità caratteriali (per esempio con persone presuntuose, o non in grado di badare a sé stesse...) oppure sulla base del background (per esempio il PG ha perso qualcuno a causa della droga e quindi non collaborerà con uno spacciatore). La risposta a questa domanda per il momento è solo una proposta, nel momento in cui avrò le schede di tutti i personaggi cercherò di incastrarli tra loro anche sulla base dei conflitti.
Lo stesso vale per il "preludio": fate una proposta di dove si potrebbe trovare il personaggio all'inizio della "crisi"; eventualmente farò alcune modifiche in modo da fare incontrare tra loro i personaggi.

Sono benvenuti suggerimenti su ulteriori domande da aggiungere al questionario.
_________________
"Zombi... mi terrorizzano!" – Kaufman – Land of the Dead
powered by Ubuntu Linux
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Anderson
Admin


Registrato: 02/09/05 13:12
Messaggi: 346
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 10/09/2006 17:56    Oggetto: regole di stile Rispondi citando

Elenco qui di seguito alcune regole di formattazione da seguire nei post di gioco.
L'unico scopo di queste regole è raggiungere una certa uniformità grafica: spero di non limitare in nessun modo la vostra libertà stilistica.

La narrazione, naturalmente, sarà in terza persona e al passato storico; se possibile cerchiamo di usare correttamente gli accenti, la punteggiatura e la spaziatura.


Passiamo ad alcune regole specifiche:

Dialoghi: per i dialoghi utilizziamo queste «virgolette».
Per ottenerle basta inserire due volte il simbolo di minore << o maggiore >>: ci pensa il forum a convertirle nel carattere corretto.

Pensieri: per i pensieri dei personaggi non usiamo nessun tipo di virgolette, dovrebbero risultare integrati con il resto della descrizione.
Non c'è una regola precisa sullo stile da usare: potete usare il discorso indiretto oppure tecniche come il "discorso indiretto libero" o il "flusso di coscienza", a seconda delle vostre preferenze e della scena in questione.

Nome del PG: la prima volta che citate in un post il nome del vostro PG (e solo quello del vostro PG), mettetelo in grassetto.
Questo risulta molto comodo in un thread con vari personaggi per vedere chi è presente e chi sta postando cosa.
Per questo motivo conviene citare almeno una volta per post il nome del PG.

Commenti: i commenti "out of character" andrebbero utilizzati solo per annotare qualcosa di relativo al singolo post (per esempio, che il post è stato editato); per discussioni più generali sul pbf usiamo il forum di discussione "Play by Forum".
Il formato da usare è: tutto corsivo, preceduto dalla sigla OOC, in fondo al post (mai nel mezzo del post).

Infine, potete usare il corsivo nel testo del post per dare enfasi ad alcune parole, senza esagerare. Sono invece vietatissimi nei post di gioco tutti gli altri stili di testo (colore, sottolineatura, grassetto...), a parte per gli usi detti sopra.


Ho postato un esempio di alcune di queste regole sotto il forum di test.
_________________
"Zombi... mi terrorizzano!" – Kaufman – Land of the Dead
powered by Ubuntu Linux
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Anderson
Admin


Registrato: 02/09/05 13:12
Messaggi: 346
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 13/09/2006 19:23    Oggetto: Rispondi citando

Forse è utile sottolinearlo: il nome del personaggio va messo in grassetto in ogni post (una volta per post).

Nei preludi non ha una grande utilità, ma nelle scene con molti PG è molto comodo vedere a colpo d'occhio chi è presente. (O almeno dovrebbe essere comodo. È la prima volta che lo sperimento, ma nelle mie precedenti esperienze ne ho sentito la mancanza.)

Comunque per ora non preoccupatevi troppo se ve lo dimenticate: si può sempre editare dopo, e i preludi servono anche per familiarizzare con questo tipo di regole.
_________________
"Zombi... mi terrorizzano!" – Kaufman – Land of the Dead
powered by Ubuntu Linux
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Anderson
Admin


Registrato: 02/09/05 13:12
Messaggi: 346
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 02/12/2006 19:43    Oggetto: punti karma Rispondi citando

Visto che siamo nel bel mezzo dell'azione, mi sembra il momento giusto per introdurre i punti karma di cui vi avevo parlato all'inizio.

I vostri personaggi possono fare tutto ciò che è ragionevolmente normale per le loro capacità (e la "classe" di PG) senza bisogno di spendere punti. Visto che abbiamo giocato fino ad ora in questo modo senza difficoltà, direi che non c'è bisogno di spiegarvi cosa un personaggio può e non può fare.
I punti karma vi permettono invece di compiere azioni "impossibili" (tipo beccare il mostro in fronte col vostro ultimo proiettile) o di uscire da situazioni "disperate" (tipo quando uno zombi vi afferra).
Per utilizzare un punto dovete scrivermi un messaggio privato dicendomi in che modo volete risolvere la situazione; quando vi avrò dato la conferma potrete effettivamente postare. Spero che la cosa risulti abbastanza aglie.

Visto che il narratore vi ama e vuole che abbiate tanti punti da spendere, se il vostro punteggio è basso è probabile che succedano cose molto brutte al vostro PG, in modo da farvi guadagnare punti. D'altra parte, i punti karma servono a scaricare la coscienza del suddetto narratore che quindi di sentirà libero di fare accadere cose molto brutte anche ai personaggi con karma alto.
Importante: i punti karma vengono guadagnati al termine della scena, quindi il punto guadagnato in seguito a qualche disavventura non può essere usato per uscire dalla situazione stessa (ma naturalmente potete usare i punti che avevate già).

Vi terrò costantemente aggiornati sul vostro bilancio di punti karma tramite messaggi privati.
_________________
"Zombi... mi terrorizzano!" – Kaufman – Land of the Dead
powered by Ubuntu Linux
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Play by Forum Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi