giochi di narrazione sul web

 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

3 Dicembre, mattino, Fort Monroe
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> L'Alba dei Morti Viventi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
laerte



Registrato: 28/07/06 19:50
Messaggi: 211

MessaggioInviato: 26/09/2007 20:05    Oggetto: Rispondi citando

Leon calmando il tono disse: «Bene mi rivolgerò ad un medico allora...le informazioni che cerco sono di vitale importanza....nel frattempo aiutatemi a cercare una persona se potete. Si chiama: Jane Coll»


[...]

Leon si voltò e raggiunse il primo medico che incontrò e presentandosi secondo copione chiese se avevano già un vaccino per evitare la trasformazione...


L'ultima modifica di laerte il 27/09/2007 23:12, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zaffira



Registrato: 28/07/06 12:45
Messaggi: 172
Residenza: Reggio Emilia

MessaggioInviato: 26/09/2007 23:01    Oggetto: Rispondi citando

Gender cercava tra le pagine elettroniche: ogni tanto si soffermava con speranza, ogni tanto con attenzione, ogni tanto parlava con un invisibile interlocutore. «Questo fa cadere le mie certezze... sì,sì, una decina di autopsie sono poche... certo in 48 ore non si può pretendere... specie dopo che un patologo è stato azzannato da un paziente defunto...» sbuffò cambiando pagina «vediamo un po' il risultato delle analisi....». Scartò un paio di pagine, scorse diverse righe poi lesse a voce alta come arrivando a una conclusione: « ...alterazione del tono vascolare periferico e dei meccanismi di respirazione cellulare... il patrimonio genetico delle cellule neuronali risulta alterato....distruzione degli acidi nucleici delle cellule della corteccia... si suppone come causa un agente infettivo non cellulare, si sospetta una forma mutagena di arenavirus..».
Terminò in silenzio le ultime righe, chiuse gli occhi per un frazione di secondo poi prendendo aria cercò gli occhi di Rick : «Siamo in un grosso guaio » disse con voce piatta.
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Dashie



Registrato: 27/09/05 10:55
Messaggi: 262
Residenza: Sasso Marconi's wastelands

MessaggioInviato: 27/09/2007 23:14    Oggetto: Rispondi citando

Rick non ci aveva capito nulla, tutte quelle pagine, i dati, le analisi... aveva capito che il medico legale era stato morso da un soggetto in corso di autopsia, il che non poteva che rafforzare la sua ipotesi che i danni subiti agli organi non fossero in alcun modo letali per quei mostri... bisognava colpirli alla testa!
Quando gender si girò per guardarlo, quel che disse non lo sorprese, anzi per un istante aveva temuto lei potesse dire qualcosa di peggiore...
«Spigati meglio» le rispose con un tono fermo di chi in cuor suo ha già deciso cosa fare. Mentre attendeva la risposta, estrasse la radio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zaffira



Registrato: 28/07/06 12:45
Messaggi: 172
Residenza: Reggio Emilia

MessaggioInviato: 29/09/2007 23:08    Oggetto: Rispondi citando

« Molto probabilmente è un virus.. di uno di quei tipi per cui ci vorranno anni per trovare una cura...hai presente l'hiv? Certo è una mia opinione ed è passato poco tempo dall'inizio dell'epidemia..ma per il momento ti assicuro che la cosa migliore è non farsi azzannare. »
- la ragazza giocherellava con una matita in modo nervoso - «Non so quanto c'entra l'esercito » aggiunse cercando di prevenire una nuova domanda «vista la briga che si prendono di raccogliere qualunque informazione medica sul caso: ci sono autopsie effettuate a Berlino, Singapore, e un po' dappertutto... anche se quelle che ho trovato davvero significative per ora sono solo una manciata.» Appoggiò la matita e tornò a guardare Rick «Che facciamo? Ops..cioè, scusa, volevo chiederti che intenzioni hai, anche se spero tanto penserai al plurale, ormai ti considero un po' il mio "superiore"» un sorriso accompagnò il lieve rossore.
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Dashie



Registrato: 27/09/05 10:55
Messaggi: 262
Residenza: Sasso Marconi's wastelands

MessaggioInviato: 30/09/2007 11:04    Oggetto: Rispondi citando

Rick sorrise a quelle parole «Nessun superiore, preferisco considerarci amici» mentre lo diceva strizzò l'occhio in segno d'intesa.
«Per quanto riguarda cosa fare... direi che appena Leon ha trovato la sua bella prendiamo il volo: in tutto questo marasma di gente accalcata mi sento decisamente poco al sicuro.»
Portò la radio al viso e disse «Qui Rick e Gender, come procedono le ricerche? noi abbiamo notizie interessanti, passo»
Sempre tenendo la radio vicina, si abbassò fino ad accostarsi a Gender, che era seduta, in modo che sentisse bene anche lei la risposta, ma intanto chiese: «ovviamente non si parla di vaccini nè di cure... ma hai notato nomi strani o "lotti numero..." citati tra le varie pagine? potrebbe essere un indizio»
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anderson
Admin


Registrato: 02/09/05 13:12
Messaggi: 346
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 01/10/2007 19:12    Oggetto: Rispondi citando

Nell'ospedale, un medico stava spiegando a Leon che, non avendo nessun vaccino a disposizione, il personale si limitava a curare i sintomi dell'infezione e le ferite dei pazienti.

La conversazione fu interrotta dalla voce di Rick alla radio.
Leon fece appena in tempo a rispondere quando il soldato che era entrato con lui nell'ospedale cominciò a sbracciarsi per attirare la sua attenzione. Di fianco al soldato, al lato opposto della tenda, c'era una ragazza con un braccio fasciato ma apparentemente in buona salute, seduta su una barella.
Leon la riconobbe immediatamente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
laerte



Registrato: 28/07/06 19:50
Messaggi: 211

MessaggioInviato: 01/10/2007 23:25    Oggetto: Rispondi citando

Nel vederla Leon fu assieme colmato di una gioia indescrivibile e subito svuotato da una desolazione opprimente....La ferita sul suo braccio....temeva che....che....Non pensò a nulla....corse verso la sua ragazza e la abbracciò e baciò sussurrandole parole dolcissime come mai aveva fatto prima....ingorò la chiamata di Rick per il momento e chiese a Jane: «Cosa ti è successo al braccio?» La sua voce tremava mentre pronunciava le parole che componevano quella domanda....... attese.....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anderson
Admin


Registrato: 02/09/05 13:12
Messaggi: 346
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 03/10/2007 14:33    Oggetto: Rispondi citando

Il soldato, assolto il suo compito, si accommiatò con un saluto militare e si diresse nuovamente verso il suo posto di guardia, lasciando la coppia alla propria privacy.
Don, al contrario, continuò a fissare i due in preoccupata attesa della risposta di Jane e, soprattutto, della reazione di Leon.

Jane si abbandonò all'abbraccio di Leon e per un momento si dimenticò di tutto l'orrore, sentendosi finalmente al sicuro. Ma durò solo un istante. Molti pensieri si accalcavano nella sua mente: le cose che aveva visto, e quelle forse peggiori che lui aveva dovuto affrontare per raggiungerla, la fine di tutto ciò che aveva sempre considerato normale, le persone che non c'erano più e, su tutto, l'incertezza del futuro. Cosa avrebbero fatto? Dove sarebbero andati?
Si impose di essere forte. E rassicurante. Fissò Leon negli occhi e rispose con un sorriso:
«Sono stata morsa da uno di quei cosi, ma il dottore che mi ha medicato ha detto che la ferita è superficiale. Non è niente di grave. Non c'è motivo di preoccuparsi.»
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
laerte



Registrato: 28/07/06 19:50
Messaggi: 211

MessaggioInviato: 03/10/2007 21:10    Oggetto: Rispondi citando

Gli occhi dell'uomo per un momento si abbassarono per celare la disperazione poi si fece forza...infondo quella risposta se l'aspettava. Sfoggiò un sorriso solare e edisse: «Sono contento» «Vedrai che andrà tutto bene. Ora vado a parlare un secondo con il dottore e poi torno subito ok???»
Detto questo la baciò sulle labbra e poi sulla fronte le accarezzo i capelli e alzandosi prese da parte il dottore.

«Voi sapete che le persone morse o graffiate da quelle cose non possono essere curate con metodi normali? Presto diventeranno tutti come loro...mi dica che lo sapete e che avete una soluzione....»
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anderson
Admin


Registrato: 02/09/05 13:12
Messaggi: 346
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 10/10/2007 12:47    Oggetto: Rispondi citando

Il medico lo fissò con una certa insofferenza e con le occhiaie di qualcuno che probabilmente non dormiva da due giorni.
«Al momento il meccanismo di trasmissione non è del tutto chiaro, né tanto meno cosa succeda dopo il "decesso apparente". Tutto quello che possiamo fare è assicurarci che i pazienti sopravvivano il più a lungo possibile, e cremare i cadaveri per limitare il contagio. Ed è esattamente quello che stiamo facendo.
Ora, se non le dispiace, la prego di uscire dal mio ospedale. La sua presenza qui agita i pazienti.
Buona giornata.»
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Zaffira



Registrato: 28/07/06 12:45
Messaggi: 172
Residenza: Reggio Emilia

MessaggioInviato: 10/10/2007 14:18    Oggetto: Rispondi citando

Gender aveva risposto a Rick scuotendo leggermente la testa e ricontrollando per sicurezza. Niente. Nulla nemmeno che potesse dire quale fosse la probabilità che quei cosi potessero sopravvivere senza ossigeno e quindi se l'arrivo dei mostri all'isola dell'amico del padre fosse solo ritardata dall'oceano ma non ostacolata. E nulla che comunque dicesse in che condizioni potevano o meno sopravvivere. Troppo presto.
Per sicurezza tornò a guardare anche il sito di quei para-militari folli, chissà che i loro assurdi esperimenti non dessero lo stesso qualche importante indizio. Attese che si caricasse la pagina con aria poco convinta.
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Dashie



Registrato: 27/09/05 10:55
Messaggi: 262
Residenza: Sasso Marconi's wastelands

MessaggioInviato: 10/10/2007 14:28    Oggetto: Rispondi citando

Mentre Gender tornava a concentrarsi sulla sua ricerca, Rick provò una seconda volta con la radio, un po' preoccupato dal silenzio degli altri due: «Leon, Don, mi ricevete? Avete bisogno di aiuto? Qual'è la vostra posizione? Rispondete, passo»
Rilasciò il pulsante del microfono e rimase in silenzio per qualche istante mentre la radio gracchiava delle scariche elettriche sull'altoparlante.
«Se non rispondono ti riaccompagnerò all'elicottero e andrò a cercarli... o se preferisci puoi venire con me, ma mi terrei pronto ad una fuga vista la situazione» disse a Gender come per giustificare il suo nuovo tentativo di comunicare con gli altri due.
Top
Profilo Invia messaggio privato
laerte



Registrato: 28/07/06 19:50
Messaggi: 211

MessaggioInviato: 10/10/2007 15:19    Oggetto: Rispondi citando

Leonsconfortato prese allora la rice3trasmittente e con la voce che usciva flebile e sforzata disse a Rick "Rick...Mi senti???" Lasciò che il suo compagno rispondesse...lui non aggiunse altro....avrebbe semplicemente risposto alle domande senza sprecare neanche una parola in più del necessario....questo era tutto quello che il suo cuore per il momento gli permetteva.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dashie



Registrato: 27/09/05 10:55
Messaggi: 262
Residenza: Sasso Marconi's wastelands

MessaggioInviato: 10/10/2007 15:52    Oggetto: Rispondi citando

Rick si sentì sollevato non appena la voce di Leon risuonò nella radio. Non si rese conto del tono con cui questi gli aveva risposto, credette semplicemente ad una scarsa ricezione del segnale.
«Leon, come state? L'avete trovata? Appena possibile sarebbe meglio togliere le tende. Passo!»
Lanciò un occhiata a Gender ed accennò un sorriso, quindi le disse «Non so te, ma non vedo l'ora di andarmene da qui...»
Top
Profilo Invia messaggio privato
laerte



Registrato: 28/07/06 19:50
Messaggi: 211

MessaggioInviato: 10/10/2007 16:57    Oggetto: Rispondi citando

"si....l'abbiamo trovata....."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> L'Alba dei Morti Viventi Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi