giochi di narrazione sul web

 

Crepuscolo delle Nazioni

«Stiamo assistendo al crepuscolo delle Nazioni. Se quello di domani sarà il tramonto del genere umano oppure l’inizio di una nuova era di conquiste e progresso, dipende dalle scelte che prenderemo oggi.» – Gen. Xavier Mueller

Col nome di “Crepuscolo delle Nazioni” vengono comunemente indicati i 25 anni che intercorrono tra l’inizio della guerra contro gli Xenomorfi e la nascita della Federazione.

In seguito all’Invasione degli Xenomorfi del 2018, le istituzioni terrestri dettero prova di grande inefficienza, essendo incapaci di organizzare una controffensiva efficace contro le forze aliene e procedendo con enorme ritardo nella realizzazione di opere indispensabili, come ad esempio il progetto Anubi che avrebbe permesso di recuperare grandi quantità di terre fertili.

Inoltre, l’incerta situazione politica internazionale negli anni seguenti mise più volte a repentaglio tanto il progredire della colonizzazione spaziale, quanto l’adeguamento delle risorse militari in vista di un prevedibile nuovo attacco da parte degli invasori alieni.

Il lassismo dei governi nazionali e gli sprechi perpetrati durante la realizzazione dei grandi appalti di ricostruzione planetaria, provocarono ben presto un forte movimento di protesta nell’opinione pubblica mondiale, a cui le istituzioni nazionali ed internazionali non furono in grado di dare risposte convincenti.

La distruzione dell’avamposto Abraham Lincoln nell’anno 2039 colse del tutto impreparati i governi terrestri e mostrò all’opinione pubblica come il sistema delle Nazioni non fosse più in grado di gestire una crisi che assumeva proporzioni interstellari.

Con il famoso discorso del 12 ottobre, il generale Xavier Mueller dell’Ammiragliato Terrestre ottenne da parte del Parlamento una dichiarazione di guerra formale e l’avvio di una serie di riforme che avrebbero portato alla nascita della Federazione.

Per questo motivo l’anno 2039 viene individuato come inizio della datazione federale, nonostante le istituzioni federali vedessero effettivamente la luce solo 4 anni più tardi, con la nomina di Mueller a primo Presidente della Federazione Terrestre (2 gennaio 5 A.d.F.) e la progressiva incorporazione dei vecchi organismi internazionali all’interno del quadro istituzionale federale.

(voce compilata da Anderson)

 
xenomorfi/crepuscolo_delle_nazioni.txt · Ultima modifica: 28/03/2005 13:29 da 62.94.176.14